Trasporti Svizzera Italia

Trasporti Svizzera Italia: da Sion per Norcia e Amatrice

GSI - trasporti internazionali gratuiti dall'ospedale Svizzero di Valais Spital Wallis per le strutture colpite dal terremoto

 

Un progetto di volontariato virtuoso quello ideato dalla Dott.ssa Elena Rota – medico ostetrica di Sion (Svizzera) - per portare alle popolazioni colpite dal terremoto, tre ecografici con un trasporto dalla Svizzera all’Italia.

 

Da sempre impegnati per il sociale, alla richiesta di preventivo di trasporti Svizzera Italia, abbiamo scelto di effettuarlo gratuitamente a sostegno dei nostri concittadini terremotati. 

 

Ed ecco che tutto è venuto da sé. Quando la voglia di fare incontra la possibilità di realizzarsi, si crea un valore incredibile per chi ci sta intorno: la nostra comunità.

 

Grazie alla nostra tratta fissa di trasporti Svizzera Italia, abbiamo effettuato il ritiro presso l’ospedale di Valais in pochi giorni.

 

Il nostro personale qualificato ha contribuito attivamente alla realizzazione di questo progetto. Effettuando il trasporto con la massima attenzione, si è occupato della movimentazione dei bancali in totale sicurezza.

 

 

 

L’ausilio della sponda idraulica del nostro automezzo, ha permesso di caricare e scaricare gli ecografi con semplicità e autonomia.

 

Lo stoccaggio degli ecografi presso i nostri magazzini di Cervia (RA) ne ha permesso il deposito temporaneo in locali sicuri e vigilati.

 

Gli ecografi hanno così raggiunto Norcia e Amatrice per essere stabilmente installati nelle strutture ospedaliere.

 

Grazie ad una precisa organizzazione dei trasporti Svizzera Italia, è sempre possibile ottimizzare le tratte e garantire trasporti internazionali efficienti.